Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)Deutsch (DE-CH-AT)简体中文(中国)
7.jpg
Sistema foglio singolo CSM10

Caratteristiche generali

csm10

 

IL CSM10 è un sistema opto elettronico , progettato per il rilevamento fori con diametro uguale e superiore a 20 micron (15 micron optional) su lastre/fogli non trasparenti con velocità assoluta di circa 2000 metri al minuto. Concepito per la segnalazione istantanea della "presenza foro" e dotato di un complesso sistema di auto diagnosi.

Il sistema segnala attraverso un'uscita digitale la presenza foro pilotando l'unità di scarto prodotto.

Il CSM10 è dotato di diaframmi automatici su ogni lato del foglio che oscurano la parte non utilizzata del ricevitore seguendo automaticamente i movimenti trasversali della lamina. La presenza di tali dispositivi automatici elimina totalmente la possibilità di falsi allarmi.

Il sistema, come accennato, è dotato di un sistema di autodiagnosi in modo da segnalare prontamente all'operatore un possibile guasto, inoltre, è possibile installare il Test Fuori Linea per esaminare il corretto funzionamento del sistema.

thumb 1_CSM10 thumb 2_CSM10 thumb 4_CSM10
thumb 6_CSM10 thumb 7_CSM10 thumb 8_CSM10

Il trasmettitore ed il ricevitore sono completamente costituiti da elementi allo stato solido senza parti in movimento; il trasmettitore e ricevitore costituiti da ricevitori ed illuminatori a LED con le rispettive ottiche costituiscono un sistema con le seguenti caratteristiche:

  • Alta sensibilità
  • Alta velocità dell'elemento scansionato
  • Alta immunità ad i disturbi ambientali
  • Trascurabile zona no ispezionata ai bordi del materiale
  • Distanza del trasmettitore dal foglio di 80 mm
  • Tempi di inattività trascurabili, bassissima manutenzione ( emettitore garantito per un periodo minimo di funzionamento di 100 000 ore)

Specifiche

Diametro minimo rilevabile : Foro circolare con diametro di 20 micron (15 micron optional)
Velocità dell'elemento ispezionato: Superiore a 2000 metri al minuto
Larghezza di ispezione: fino a 2112 mm (oltre come optional).
Zona sul bordo non ispezionata: 3.5 mm

Caratteristiche del sistema

  • Dimensioni compatte del case interamente lavorato dal pieno.
  • Facile installazione/timozione
  • Ispezione continua dell'elemento
  • Capacità di rilevare fori con diametro minimo del foro di 20 micron ad una velocità di 2000m/min
  • Segnale di allarme completamente programmabile scegliendo la soglia di intervento
  • Collegamento seriale/ethernet per l'autodiagnosi (autotest)
  • Facilità nel settaggio dei parametri di ispezione (densità, etc)
  • Uscite ed ingressi compatibili per un immediato interfacciamento con PLC
  • Manutenzione minima senza necessità di calibrazione.

Campi applicativi

Il sistema è progettato su ordine e specifiche del clliente per garantira la totale compatibilità con ogni impianto pre esistente; il sistema è impiegato nei seguenti campi:

  • Alluminio
  • Rame, rame elettrolitico
  • Acciaio
  • Plastica
  • Film laminati

ed in genere tutti gli altri materiali non trasparenti

Autotest

Test di auto diagnosi in linea

Il test in linea è volto ad essere un semplice test di corretto funzionamento del ricevitore. In modalità autotest il pinhole detector non deve essere posto in ispezione, non è necessario quindi rimuovere il materiale tra trasmettitore e ricevitore. Nel corso del test, in sequenza, diaframma sinistro e poi quello destro percorrono la superficie del ricevitore emettendo un segnale luminoso che riproduce la presenza foro in ogni cella del rilevatore; dopo la scansione sarà possibile rilevare attraverso il software dedicato le eventuali celle difettose.

online autotest

Test fuori linea (per certificazione di qualità).

Il test fuori linea (d'ora in poi Off Line Test) è stato progettato appositamente per soddisfare i test per le certificazioni di qualità come la ISO 9001.

Come evidenziato dal nome stesso, il test deve essere eseguito senza materiale tra ricevitore e trasmettitore oppure se dotato di l'Extraction Frame Device in posizione estratta dalla linea.

Per eseguire tale test è necessario avvitare, attraverso le apposite viti di sicurezza, l'off line test sul diaframma di sinistra. Avviare tramite l'interfaccia grafica del pc il test ed attendere qualche minuto, una volta terminato sarà necessario ripetere la stessa procedura sul diaframma opposto.

Ultimato il test attraverso una schermata grafica verrà fornito un report sullo stato effettivo di ogni cella del ricevitore. Il test complessivamente richiede non più i dieci minuti.

INPUT / OUTPUT

I seguenti input/output dedicati sono disponibili per interfacciare il sistema nell'impianto di produzione:

INPUT

  • Ispezione abilitata: inizio ispezione, monitoraggio sistema ed allarmi quando attivo.
  • Ispezione in pausa: pausa ispezione (inibisce il rilevamento dei fori) quando attivo.

OUTPUT

  • Allarme sistema: attivo in presenza di guasto nel sistema
  • Allarme difetto: attivo quando viene superata la soglia di allarme pre-impostata
  • Abilitazione per gli spruzzatori (optional)

NOTA: I/O possono essere contatti aperti o segnali per interfaccia con PLC

Specifiche tecniche

 Trasmettitore:   Array di LED
 Ricevitore:  Foto ricevitori integrati
 Minimo foro rilevabile:
 Foro circolare con diametro di 20 micron (15 micron  optional)
 Velocità del foglio:
 Velocità superiori a 2000 metri al minuto
 Larghezza di ispezione:
 fino a 2112 mm (larghezze maggiori a richiesta. Vedi  NOTA 1)
 Movimento laterale del foglio  consentito:
 ± 20 mm.
 Movimento verticale del foglio:
 ± 2 mm. (Note 2)
 Inseguimento bordi foglio:
 Diaframmi automatici
 Sovrapposizione diaframmi sul bordo    del materiale:  3.5 mm
 Uscite Dedicate (opto isolate):  Allarme di sistema: uscita seriale

 Allarme foro: 500 m.sec min (NOTA 3)

 Abilitazione per gli spruzzatori: Optional

 Input dedicati (opto isolati):  Abilitazione ispezione (500m.sec. min.)

 Pausa ispezione (500m.sec. min.)

 Temperatura di funzionamento:
 +5°C : +50°C (possibilità di estendere il range di funzionamento, opzionale)
 Umidità:  30 a 90 % UR
 Alimentazione:
 110/220 VAC +- 10% 50 HZ 180 VA
 Larghezza ispezionabile (n° moduli):  4 7 10 12
 Massima larghezza di ispezione (mm):  704 1252 1760 2112
 Larghezza complessiva del ricevitore(mm):  994 1522 2050 2402
 Profondità ricevitore (mm):  300
 Dimensioni quadro elettrico (mm):  500 x 400 x 210 mm. Peso complessivo ~ 10 Kg.

Nota 1: Possibilità di realizzare qualsiasi larghezza di ispezione fino a 10 metri di ispezione.
Nota 2: per movimenti verticali del foglio superiori a quanto indicato nelle specifiche potrebbe esserci un decremento della sensibilità sulla misura.

 

EDS